Come scegliere un cimitero per animali

Dire addio al proprio fedele amico a quattro zampe non è mai un momento facile, ma purtroppo quando avviene il suo decesso è necessario adoperarsi per tutto ciò che concerne il suo "ultimo viaggio". L'aspetto principale riguarda la scelta del cimitero per animali, in quanto la sepoltura non può avvenire in qualsiasi luogo: chi infatti pensa che il proprio cane o gatto possa essere seppellito magari nel retro del giardino di casa deve sapere che la legge vieta la sepoltura in luogo privato, ed è necessario rivolgersi a un vero e proprio cimitero per animali autorizzato, come ad esempio quello de Il Riposo di Snoopy

Come funziona un cimitero per animali

In un momento così difficile comunque è necessario disbrigare alcune pratiche burocratiche per rivolgersi a un cimitero per animali domestici, a partire dall'apposito certificato di morte che deve essere rilasciato dal veterinario di fiducia, il quale attesta la non presenza di malattie trasmissibili all'uomo. Se l'animale deceduto è dotato di microchip oppure di tatuaggio di riconoscimento, deve anche essere comunicato il decesso alla ASL di riferimento dove risultava registrato. In genere viene consigliata la cremazione, ma per chi preferisce una soluzione diversa vi sono appositi luoghi dedicati, un cimitero per cani e anche un cimitero gatti esclusivo, a seconda della società che offre il servizio e anche la Regione in cui ci si trova. Queste tipologie di cimitero per animali solitamente sono situate in zone agricole con dimensioni delle fosse adeguate alle salme da interrare. 

Cimitero cani e gatti, le regole

Un cimitero per animali deve corrispondere a una serie di criteri per essere autorizzato dal legislatore a fungere tale scopo. Le agenzie funerarie come Il Riposo di Snoopy si occupano specificamente dei momenti più delicati della procedura, a partire dal ritiro e l'accoglienza della salma, fino all'individuazione e alla sepoltura in un cimitero per animali idoneo. I cimiteri per cani sono presenti in un numero piuttosto cospicuo nel nostro Paese, venendo incontro a quanto disposto sia dal decreto ministeriale del 23.03.94 che riguarda la raccolta e il trasporto dei rifiuti di origine animale che dal decreto legislativo del 14.12.94 nr. 508/92, il quale stabilisce che il corpo ormai privo di vita di un animale è composto da materiale ad alto rischio ambientale: secondo tali disposizioni di legge è di conseguenza proibito il seppellimento in aree pubbliche come campi coltivati, giardini, parchi se non specificamente adibiti a cimitero per animali.

Negli ultimi anni sono cresciuti di numero anche cimiteri per animali domestici differenti dai cani, come gatti e anche uccelli o piccoli roditori, i quali si presentano come luoghi immersi nel verde, dove il nostro amico potrà riposare in pace e ricevere degna sepoltura. Le agenzie funebri per gli animali si occupano di svolgere tutte le pratiche burocratiche necessarie per trasportare, cremare o seppellire l'animale all'interno di un cimitero per animali autorizzato, fornendo grande aiuto e sostegno a tutti coloro che vogliono dare l'estremo saluto al proprio adorato animale da compagnia, prima di dovergli dire addio per sempre.

Contattare Il Riposo di Snoopy

Per seppellire il proprio animale si può dunque contattare Il Riposo di Snoopy che opera principalmente in provincia di Napoli e in altri territori della Campania: le principali sedi sono a Qualiano e a Baiano, ma l'agenzia opera anche a Salerno, Benevento, Formia, Gaeta. Il cimitero per animali in cui opera l'agenzia a Qualiano è formata da 10.000 metri quadri curati con un bel giardino stile inglese, alberi ornamentali e fontane artistiche che donano a questo luogo un'atmosfera di tranquillità e quiete, quasi magica, ed altri 6.000 metri di verde sono presenti a Baiano, provncia di Avellino. Per sepoltura e anche cremazione si consiglia di visitare il sito ufficiale de Il Riposo di Snoopy, dove poter trovare i recapiti telefonici e mail e contattare h 24 i responsabili per il necessaro supporto.